,

COME ZITTIRE LA “VOCINA”

vocine-testa-scotch-bocca-zitta-mente-libera-testa-leggerezza

PERCHÉ L’ORDINE MENTALE TI AIUTA A PRENDERE DECISIONI MIGLIORI 

Anche tu vuoi avere la mente libera dai pensieri e da quella maledetta vocina che ti continua a condizionare nelle scelte, giusto?

Tutti ce l’hanno, non fare finta di nulla. 

Vivi anche quella stanchezza serale dovuta alle troppe cose a cui hai pensato durante la giornata e che devi ricordarti per quella dopo?

Un ottimo consiglio che posso darti per liberare la mente è quello di scrivere tutto quello che devi ricordare su carta, ma io non ho una cartoleria, quindi il mio consiglio è quello di iniziare a fare Yoga!

Dico questo perché lo Yoga calma la mente.

Se stai seguendo questa rubrica sai che questo è il terzo motivo per cui consiglio a tutti lo Yoga, se non la stai seguendo ti rimando al primo articolo sul mio blog (https://ganapati.it/ganapati/non-leggere-se-sei-felice/).

Ma torniamo a noi, spesso sento:

“La mia mente non sta ferma un attimo e mi sento esausta”. 

Ti riconosci per caso??      

Direi che soprattutto al giorno d’oggi è INDISPENSABILE fare Yoga, e non esagero.

Si!

Lo ritengo indispensabile perché la situazione sociale, economica e relazionale è così impegnativa che è uno dei migliori metodi per trovare rifugio in te stessa, per affrontare le difficoltà della vita.

L’altro metodo è quello di andare da un mental coach (consigliatissimo), ma è meno divertente e molto più costoso.

La pratica dello Yoga ti aiuta a trovare il tuo ritmo, ad ascoltarti meglio, a volerti bene, a capire che l’esistenza aspetta solo che tu la viva intensamente e con gioia.

Le posizioni capovolte per esempio (Sarvangasana la candela o Sirshasana la posizione sulla testa, per proporti quelle più interessanti), non prendere paura prima del tempo, ti aiutano a far fluire meglio il Prana, cioè la Forza Vitale, permettendoti di essere leggera e libera in ogni situazione, mica male vero? 

E poi le posizioni invertite fanno andar via le rughe, quindi, oltre dal mental coach e dal massaggiatore stai anche andando dall’estetista, 3 in 1, che ne pensi?

E per non parlare delle tecniche respiratorie, Pranayama, che dolcemente e con grande consapevolezza ti aiutano a rallentare la morsa dei pensieri.

Infatti, se non lo sai, attività mentale e respiro sono sempre strettamente collegati: 

se una va veloce anche l’altro sarà agitato ma se rallento una anche l’altro si troverà più calmo.

Vedi come è tutto scientifico nello Yoga? 

Vieni a provare, troverai anche degli interessantissimi workshop per approfondire varie tematiche. 

Puoi contattarmi al 3405921181.

A presto e tanta gioia,

Claudio.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *